domenica 9 giugno 2013

New Entry #1


In questa rubrica presenterò i nuovi libri che andranno ad arricchire la mia biblioteca personale.
Questa settimana ho acquistato quattro libri, spendendo i miei ultimi risparmi. La cosa peggiore è che ho ancora molti libri ancora da leggere che mi attendono, ma la mania compulsiva e il desiderio di avere una vasta scelta è molto forte.
L'unico modo per salvarmi è quello di non entrare in nessuna libreria, non osservare le vetrine e, quindi camminare spediti appena mi avvicino a una di esse. 
Partiamo dagli economici.



Titolo: I dolori del giovane Werther
Autore: Johann Wolfgang von Goethe
Traduttore: Angelo G. Sabatini e Anna Maria Pozzan
Pagine: 128
Prezzo: € 0,99
Editore: Newton Compton Editori
Isbn: 978-88-541-5259-5
Genere: Classico moderno, Narrativa
Serie: /
Anno di pubblicazione: 2013
Trama: 
«Certe volte mi accade di non poter capire come un altro possa volerle bene, abbia il diritto di volerle bene, mentre io l’amo così esclusivamente, così intensamente e non conosco, non so, e non ho altro che lei». Il Werther è il più famoso romanzo d’amore della letteratura tedesca, tra i più letti e conosciuti della narrativa europea. Un’opera che non può essere chiusa in un genere o in una definizione: come se fosse animata da una forza misteriosa, spezza i confini della letteratura e diventa testo romantico, religioso, filosofico, sociale, persino politico. E così la storia vera dell’amore del giovane Goethe per Lotte Buff si trasforma nel dramma epistolare che narra di Werther e Carlotta: una passione tragica e assoluta, un capolavoro immortale.



Titolo: Uno, nessuno e centomila
Autore: Luigi Pirandello
Traduttore: /
Pagine: 128
Prezzo: € 0,99
Editore: Newton Compton Editori
Isbn: 978-88-541-5258-8 
Genere: Classico moderno, Narrativa
Serie: /
Anno di pubblicazione: 2013
Trama: 
«Avevo ventotto anni e sempre fin allora ritenuto il mio naso, se non proprio bello, almeno molto decente». Ha inizio così l’odissea di Vitangelo Moscarda, quando un commento distratto della moglie lo inchioda a una tremenda verità: gli altri ci vedono in modo diverso da come ci vediamo noi stessi. Tra gli esiti più nuovi della letteratura del Novecento, l’ultimo romanzo di Pirandello è la storia di un “naufragio dell’esistenza”: in seguito al cortocircuito iniziale, il protagonista arriva ad accettare l’incompletezza di sé attraverso la via della rinuncia e della solitudine, fino all’abbandono definitivo di ogni coesione interna, fino alla follia. Come ebbe a dire l’autore stesso, dei suoi romanzi Uno, nessuno e centomila è il «più amaro di tutti, profondamente umoristico, di scomposizione della vita».



Titolo: Enders
Autore: 
Lissa Price

Traduttore: G. Pastorino
Pagine: 267
Prezzo: 16,90 € 
Editore: Sperling&Kupfer

Isbn: 978-88-200-5476-2
Genere: Distopia
Serie: Starters #2
Anno di pubblicazione: 2013
Trama: Los Angeles, tra qualche anno. In un mondo devastato da una terribile pandemia, che ha decimato la popolazione adulta tra i 20 e i 60 anni, i vecchi affittano illegalmente il corpo dei giovani per rivivere emozioni ormai dimenticate. Anche Callie, sedici anni e un fratello malato, ha deciso di mettere in affitto il proprio corpo, pur di guadagnare qualche spicciolo. Ma da quel momento la sua vita è cambiata per sempre. Le è stato impiantato un microchip nel cervello e un Vecchio, crudele e potente, ha iniziato a controllare tutti i suoi movimenti – e i suoi pensieri. Disperata, Callie si ritrova intrappolata in un gioco molto pericoloso, ed è disposta a tutto pur di disattivare il microchip e tornare ad essere libera. Una sola persona al mondo potrebbe aiutarla: Hyden, il misterioso e affascinante figlio del Vecchio… Ma se nemmeno lui fosse chi dice di essere?



Titolo: Scarlet
Autore: 
Marissa Meyer
Traduttore: A. Sogne
Pagine: 427
Prezzo: 17,00 € 
Editore: Mondadori
Isbn: 978-88-046-2742-5
Genere: Distopia
SerieCronache Lunari #2
Anno di pubblicazione: 2013
Trama: Anno 126, Terza Era. Androidi e umani popolano le strade di Nuova Pechino, sotto lo sguardo implacabile degli abitanti della Luna. Cinder, giovane cyborg e legittima erede al trono lunare, evade dalla prigione in cui è stata rinchiusa per partire alla volta di Parigi, alla ricerca della donna che in passato l'ha nascosta dalla malvagia Regina Levana. Il suo destino si intreccia a quello di Scarlet, giovane contadina francese costretta ad abbandonare la sua fattoria per ritrovare la nonna, scomparsa senza lasciare traccia. Insieme, con l'aiuto dell'ambiguo Wolf, esperto di combattimenti clandestini, e dell'affascinante cadetto Carswell Thorne, Scarlet e Cinder scopriranno di dover combattere un nemico comune: la Regina Levana, pronta a scatenare la guerra per indurre il principe Kai a sposarla e affermare la supremazia dei Lunari sulla Terra. Vigilata da una luna ostile e minacciosa, Scarlet, moderna Cappuccetto Rosso, dovrà attraversare una città insidiosa come il profondo del bosco, e scoprire se dietro il conturbante Wolf si nasconde un alleato... o un predatore.

Oltre ai libri acquistati, ne ho preso un altro dal Book Crossing della mia scuola.

Titolo: L'uomo in fuga
Autore: 
Stephen King
Traduttore: D. Zinoni
Pagine: 239
Prezzo: 9,90 € 
Editore: 
Sperling & Kupfer
Isbn: 978-88-827-4449-6
Genere: Horror
Serie/
Anno di pubblicazione: 2003
Trama: Ben Richards decide di partecipare alle selezioni per "L'Uomo in fuga", un sadico e famosissimo show televisivo in cui il protagonista, braccato dai cacciatori della Rete e da chiunque lo riconosca, guadagna cento dollari per ogni ora di sopravvivenza e, se è fortunato ed è ancora vivo allo scadere dei trenta giorni concessogli  un miliardo di dollari. Ben, che vuole quei soldi per curare la figlia malata, supera le selezioni... Stephen King pubblicò questo romanzo, e altri quattro titoli, con lo pseudonimo di Richard Bachman.

Anche voi soffrite di mania compulsiva per gli acquisti? Cosa avete comprato ultimamente?


7 commenti:

  1. Bellini i tuoi nuovi libretti. :3
    Enders l'ho già letto; ho anche Scarlet ma prima devo recuperare Cinder! >.<
    Goethe l'ho preso anch'io (insieme ad altri 99 cent), mentre di King non ho mai letto nulla. Uno, nessuno e centomila è bellino assai!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. King è uno dei miei scrittori preferiti, sto aspettando di terminare la TBR List solo per entrare in possesso di Joyland... anche se ci vorrà un po' di tempo! :3

      Elimina
  2. Nuova follower :))) I dolori del giovane Werther l'ho comprato anche io, non si può dire di no ad un libro a 0,99€!
    Non vedo l'ora di leggere Ender, il primo volume di era piaciuto molto! L'uomo in fuga di King lo avevo iniziato ma non mi ricordo bene per quale motivo lo avevo accantonato... Credo proprio che lo riprenderò in mano!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, grazie =)
      No, infatti ho acquistato quasi tutta la collana della Newton Compton...
      Anch'io non vedo l'ora di leggere Ender!

      Elimina
  3. Decisamente soffro di mania da acquisiti libreschi compulsivi, eccome!! :D:D "Enders" e "Scarlet" li ho comprati anch'io, di recente... Invece "L'uomo in fuga" l'ho letto diversi anni fa: bello, molto amaro e potente, anche se certamente non rientra fra i miei preferiti di King! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa dipendenza dagli acquisti penso sia una malattia che colpisce tutti i blogger =D

      Elimina
  4. Ho inserito da poco in wishlist Cinder, quindi appena terminerò quello sicuramente prenderò anche Scarlet! :P

    RispondiElimina